Ecco i 3 segni zodiacali più saggi: ci sei anche tu?

Il saggio viene definito come una persona dalla grande esperienza di vita, sia generale che improntata a diverse situazioni molto specifiche, e quasi sempre nell’immaginario comune viene in mente una figura anche matura anagraficamente che ha avuto la possibilità di ampliare il proprio bagaglio di conoscenza. Ma la saggezza resta anche un ambito “caratteriale”, una tendenza della propria personalità , in quanto non tutti acquisiscono e mettono in pratica insegnamenti di vita. Ciò è possibile anche percepirlo dal profilo zodiacale, con alcuni segni zodiacali che appaiono effettivamente più “saggi” di altri.

Si tratta di una forma di classificazione che non tiene conto dell’età anagrafica effettiva ma è per l’appunto una “tendenza” più o meno comune.

Abbiamo preso in analisi 3 segni zodiacali, considerati dalla “media” e dalla percezione come i più saggi dello zodiaco.

Ecco i 3 segni zodiacali più saggi: ci sei anche tu?

Ecco i 3 segni zodiacali più saggi

Sagittario

Personalità non banale, anzi decisamente strutturata e profonda anche in giovane età, non è quasi mai banale e riesce per questo a sorprendere in positivo ma anche in negativo in quanto è sempre se stesso e fa ricorso oltre che “tesoro” ad ogni piccola esperienza che vive giornalmente anche in un contesto molto lungo. Il Sagittario non ha l’aspetto del saggio, non pensa di esserlo mai realmente eppure ne “sa” molto più di tanti altri, per questo viene generalmente apprezzato in quanto a genuinità.

Scorpione

Più strutturato e “razionale” tra i saggi, Scorpione costituisce maggiormente l’idea stessa che abbiamo della saggezza. Parla poco e quando questo evento viene evidenziato, difficilmente dice ciò che la gente che lo circonda di aspettano, ama però essere considerato, a ragione, saggio e conoscente, anche perchè sa benissimo quando tenere la bocca chiusa, non è la persona tipica che si “mette in mezzo” a discorsi che non conosce. Ma ricorda quasi tutto, ha un’ottima memoria e ne fa ricorso esattamente quando è necessario.

Acquario

Forse il più saggio di tutti è l’Acquario ha la tendenza ad essere forse un po’ supponente e saccente, però sa tantissimo di quasi tutto, ma non in maniera così approfondita. Però è sicuramente utile averlo vicino anche a tratti perchè è molto preciso nell’apprendere e pur non avendo una memoria di ferro riesce anche a sviluppare i pensieri e giustificare il perchè pensa qualcosa in un determinato modo. Non sta simpatico a tutti perchè spesso “va un po’ oltre” ed identifica un pensiero spesso difficile da comprendere dagli altri.